Chi Sono


Il Sole 24 ORE - Norme e Tributi

Massimo Postiglione


img_profilo

L’Avvocato Massimo Postiglione è nato il 6 gennaio 1969 a Salerno, città dove vive e lavora.

Si è laureato con il massimo dei voti con una tesi in diritto privato su "L'Arbitraggio", in occasione della quale ha sviluppato la collaborazione con due dei massimi esponenti della cultura giuridica civilistica, i professori Vincenzo Buonocore e Modestino Acone.

È iscritto all’Ordine degli Avvocati di Salerno dal 1998, e dal 2011 è abilitato al patrocinio innanzi alla Suprema Corte di Cassazione, massimo organo di controllo della legittimità dei provvedimenti giurisdizionali resi nei gradi precedenti.

Si occupa di diritto civile in generale ed in particolare di diritto della crisi d’impresa, diritto dei contratti pubblici e privati, diritto bancario, diritto societario, diritto del lavoro, esecuzioni mobiliari ed immobiliari, diritto immobiliare, dell’edilizia, condominiale e delle locazioni.

Con la competenza acquisita sin dagli studi universitari, si occupa di diritto arbitrale, di diritto della risoluzione alternativa delle dispute (ADR), di mediazione civile e commerciale.

Si occupa di diritto bancario ed in tale veste assume incarichi nell’ambito del Credito Cooperativo e del Credito Popolare, curando sia l’attività giudiziale, sia la consulenza stragiudiziale in ambito contrattuale.

Svolge l’incarico di Curatore Fallimentare per conto del Tribunale di Salerno sin dal 2001 ed in tale ambito ha sviluppato particolare competenza nell’ambito della contrattualistica delle procedure concorsuali con privati ed Enti pubblici. In particolare, dal 2015 è curatore fallimentare di una società in house, avente capitale sociale interamente detenuto da Ente territoriale, acquisendo particolare competenza nell’analisi della costituzione e gestione delle società pubbliche e nella contrattualistica disciplinante i rapporti con il socio unico e con i terzi, nonché nell’ambito della valutazione delle attività gestionali da parte degli componenti degli organi amministrativi e di controllo e nelle relative azioni di risarcimento dei danni causati al ceto creditorio ovvero all’Erario.

È consulente legale in materia giudiziale e stragiudiziale per conto di numerose procedure concorsuali. Dal 2011 è consulente di procedure di Amministrazione Straordinaria di grandi Imprese in stato di Insolvenza, sottoposte alla vigilanza del MISE, occupandosi di assistenza giudiziale e di consulenza stragiudiziale nella contrattualistica attinente ai rapporti con privati e Enti pubblici, nonché curando le procedure e la contrattualistica attinente alle cessioni dei beni e dei complessi aziendali.

Si occupa di esecuzioni mobiliari ed immobiliari e per conto del Tribunale di Salerno dal 2006 assume l’incarico di Custode Giudiziario di proprietà immobiliari, dal 2010 quello di professionista delegato alle vendite, nel cui ambito ha sviluppato particolare competenza nelle vendite dei beni sottoposti ad esecuzioni immobiliari.

Svolge attività professionale giudiziale e stragiudiziale per importanti società ed ha assunto incarichi giudiziali e di consulenza stragiudiziale anche per Enti pubblici.

Già responsabile dell’ufficio legale del Sindacato Inquilini Casa e Territorio della CISL, in tale veste ha assunto molta esperienza e si occupa di diritto immobiliare, delle locazioni e condominiale, di diritto dell’edilizia. Si occupa altresì di diritto del lavoro ed attualmente è difensore di numerose aziende nonché di lavoratori in vertenze di lavoro, relative a spettanze retributive ovvero a licenziamenti.

Ha partecipato a numerosi corsi di formazione in diritto della crisi di impresa, commerciale, societario e del lavoro ed è stato relatore nel corso di specializzazione in diritto fallimentare organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, nonché nei corsi di specializzazione in diritto bancario organizzato dall’Associazione Italiana Giovani Avvocati.